tiro-rapido-perugia-2009-porsche-italia

La tappa perugina della terza edizione di Tiro Rapido (la sfida letteraria itinerante ideata da Porsche Italia) si è svolta lunedì 28 settembre nella accogliente storica cornice del Caffè di Perugia.

Img_0847Vedere il Caffè popolatto da silenziosi scrittori provenienti da ogni parte d’Italia (da Milano, Livorno e San Benedetto del Tronto, per intenderci, oltre che dall’Umbria) è stato bello ed emozionante. Il recupero del concetto di Caffè Letterario, di un luogo di ritrovo pubblico utilizzato per creare esperienze artistiche e umane di grande spessore, è un’idea importante ed emozionante, non solo per chi ha partecipato ma anche per chi potrà lggere il frutto del lavoro svolto in queste occasioni veramente uniche.

Img_0845Alla tappa perugina ha aderito un gran numero di partecipanti (forse la più popolosa sessione di Tiro Rapido, fino a oggi, con 27 aspiranti scrittori presenti all’incontro) e si è svolta nelle canoniche 9 ore e 11 minuti, consegnando come previsto i due vincitori della tappa alla finale di Milano, che si terrà il 16 novembre nella SALA MONTANELLI all’interno della prestigiosa sede del Corriere della Sera.

I vincitori (non pensiate che non sia emozionato nel dirvelo) sono Marco Morello, con “Non dirlo alla mamma” e Francesco Tranquilli con “Troppa luce”.

Un ringraziamento a Porsche Italia per la bella idea, al Caffè di Perugia per la splendida location, a Daniele Protti per la lucida introduzione e supervisione e all’Ufficio Cultura del Comune di Perugia (nella persona di Rita Paltracca) per aver dato il giusto peso a un evento così stimolante per la vita culturale perugina.

Marco Morello di supersalute.com

[foto su Facebook | foto su Picasa]