Pubblico volentieri il comunicato stampa della MARATONA DEL CINEMA, un evento che si terrà dall’8 maggio 2008 a Perugia, al cinema teatro del Pavone (piazza Italia, lungo Corso Vannucci).

Maratona del CinemaA distanza di sei anni, torna la maratona del cinema, l’originale idea del Cineforum “Sergio Leone” e della Cinegatti, che tanto successo e risalto (anche nazionale) ha ottenuto nell’occasione della prima edizione, tenutasi l’8 febbraio del 2002 presso il Cinema Teatro del Pavone di Perugia.
Quest’anno la data prescelta è quella di giovedì 8 maggio e il tema quello del cinema indipendente, ovvero quel cinema lontano dai circuiti distributivi meramente commerciali.
Si tratta di film presentati nei principali festival del mondo, appartenenti alla più recente produzione d’essai: film italiani, europei ed extra-europei firmati da alcuni dei più interessanti cineasti contemporanei.

Dodici sono le pellicole in programma, di cui quattro di nazionalità italiana che verranno proiettate alla presenza dei rispettivi registi: Liscio di Claudio Antonini, Riparo di Marco Simon Piccioni, La rabbia di Louis Nero e My Father di Egidio Eronico.
Tra gli stranieri spicca la presenza de Il falsario, film austriaco premiato con l’Oscar come miglior film in lingua non inglese e di Irina Palm, grande rivelazione del Festival di Berlino.
Nel programma anche una sezione fuori concorso dedicata ai giovani videomaker e un caffè letterario con la presentazione del libro Il cinema a pezzi di Fabio Melelli (Morlacchi Editore).

Ventiquattro le ore di programmazione no-stop, con inizio alle ore 10 di giovedì e chiusura alle 10 di venerdì, con break gastronomici e pause di rito.

Appuntamento quindi al Cinema Pavone, per l’evento cinematografico dell’anno!
Un’occasione per riflettere sull’importanza delle sale dei centri storici, troppo spesso sacrificate agli interessi commerciali dei multiplex che in numero sempre maggiore crescono nelle periferie, minando il sentimento identitario dei cittadini, costretti a spersonalizzarsi nella fruizione e a vedere limitata la possibilità di scelta, ai soli blockbuster.

La maratona gode del patrocinio del Comune di Perugia e dell’Umbria Film Commission, ma è realizzata senza finanziamenti pubblici, dando allo spettatore la possibilità di scegliere non rinunciando all’economicità, infatti l’accesso alla maratona è possibile acquistando semplicemente la tessera del cineforum, con soli sei euro (in un multiplex il biglietto è 7,50 per un solo film, alla maratona con sei euro si vedranno dodici film!).

Per chi è interessato alla programmazione completa, ecco il link al sito dell’organizzazione: cinegatti.it

In alternativa è possibile scaricare il PDF con Il programma della Maratona.

Marco di supersalute.com