Tiziana Cavalluci: TangoSe vi piace emozionarvi seguendo il filo dell’entusiasmo di una giovane artista autoctona, la mostra MY GENERATION di Tiziana Cavallucci ospitata in via Oberdan nell’ex Chiesa della Misericordia (Perugia) è quello che ci vuole in questi giorni di Umbria Jazz.

Un’arte in bilico, dove si approfitta volentieri del concetto di contaminazione, declinato in modalità a volte ingenue a volte originali ma sempre genuinamente forti ed evocative. Un’arte espressione di una generazione di passaggio, che ha conosciuto l’analogico e vive nel digitale, che ha vissuto il locale ed è stata scaraventata nel globale. Un’arte che gradisce essere definita di mutazione, non per questioni di stile ma di sopravvivenza.

Tiziana Cavallucci in mostra a PerugiaTiziana Cavallucci ci aiuta a interpretare il mondo di una generazione a cavallo di due millenni, due epoche, due ere. Non diciamo “capire”, perché da capire c’è ben poco: tutto cambia forma, spariscono parole, oggetti e modalità di interpretazione della realtà e ci si presenta una miriade di opportunità ancora tutte da definire e capire.

Una mostra da vedere… e da comprare. Fino al 15 luglio.

Informazioni
tel.: 329/1095377 – e-mail: tizianacavallucci1976@gmail.com

Marco Morello di supersalute.com