La cerimonia del tè e Gilles Brochard

Gilles Brochard

Gilles Brochard

Oggi ho avuto il privilegio di assistere a due incontri tenuti da Gilles Brochard (giornalista e scrittore francese) all’Hotel Brufani, dedicati alla cerimonia del tè cinese e alla cerimonia del tè giapponese.

Se siete a Perugia sabato 21 e domenica 22 marzo 2009, vi consiglio di fare un salto nel più prestigioso hotel della città per documentarvi sugli orari in cui Monsieur Brochard racconta con passione e competenza le meravigliose storie del tè.

Nel corso di una serie di incontri intitolati FesTEAval e tenuti abitualmente da Monica Meschini (la nostra esperta nazionale di tè e di cioccolato), Gilles Brochard oggi ci ha raccontato come cinesi e giapponesi vivono l’esperienza di una bevanda che qui da noi è abitualmente poco considerata.

G. Brochard e Monica Meschini

Gilles Brochard e Monica Meschini

Le cose che si scoprono nel corso di quell’ora dedicata alla cerimonia cinese del tè e nella successiva dedicata al Giappone sono solo una piccola parte della storia secolare di una bevanda che, in Giappone, era di supporto ai samurai nelle loro attività guerresche. Ma bastano ad aprirci il cuore, il cervello e i sensi a un mondo tutto da esplorare.

Un libro di Brochard

Un libro di Brochard

Esploratore del gusto, Gilles Brochard spiega, guida e ammalia. La mattinata vola in un soffio, grazie anche ai precisi interventi di Monica Meschini, che supporta l’incontro e ne regola ritmi ed eventi.

Non starò a fare un riassunto di due ore così intense e appassionanti: riprodurre lo charme e la competenza di Gilles è impossibile. Chi vuole approfondire può correre al Brufani per prenotarsi oppure acquistare uno dei libri pubblicati anche in Italia, come ad esempio Il cofanetto del tè.

I tè de La Pianta del Tè

I tè de La Pianta del Tè

Io mi permetto solo di ricordare come alcune indicazioni di Gilles abbiano consolidato la mia consapevolezza in relazione alle proprietà del tè verde e del tè bianco. Nella preparazione del tè verde giapponese matcha abbiamo scoperto come questo speciale tè in polvere, preparato coscienziosamente con un’acqua a bassa temperatura (intorno ai 70 gradi centigradi) e con gli strumenti giusti, sia in effetti un vero e proprio integratore alimentare, ricco di vitamina c e minerali.

Strumenti per la cerimonia del tè.

Strumenti per la cerimonia del tè.

Nel corso della spiegazione, cosa che ha reso ancora più interessante l’incontro, abbiamo potuto degustare diversi tipi di tè, compresi quelli preparati da Monsieur Brochard durante la dimostrazione. Abbiamo così avuto l’opportunità di bere un tè come lo bevono nelle case del tè, preparato secondo le regole di antichi rituali carichi di suggestione. E i tè che ci ha fatto assaggiare Gilles, preparati con strumenti impeccabili e con tempi di infusione perfetti, erano veramente squisiti.

Le foglie del tè

Le foglie di tè

Suggerisco a chi ha la fortuna di leggere questo articolo prima del termine della manifestazione perugina BREAKFEST, di correre al Brufani e prenotarsi per gli incontri di domenica 22 marzo. E se non ci riuscite ma volete comunque seguire le avventure di Monsieur Brochard in giro per il mondo, potete visitare il suo sito CultureMag, dove i temi cari a Brochard (arte di vivere, cultura della gastronomia e viaggi) sono al centro di una rivista online attenta e vivace di cui lui stesso è caporedattore.

Merci Gilles! Grazie Monica!

Marco Morello
di supersalute.com


[Reportage fotografico dell’incontro sulla Cerimonia del tè]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...