Cena araba nel cuore di Perugia (con narghilè e danza del ventre)

Cena ArabaQualcuno, parlando di Perugia e dei perugini, sproloquia ciarlando di città chiusa, diffidente e ostile al cambiamento. Io a Perugia mi trovo bene e mi sembra al contrario un posto ricco di stimoli, dall’artistico all’enogastronomico. Per fare un esempio, sono favorevolmente colpito anzi entusiasta della CENA ARABA che giovedì 29 settembre verrà organizzata al Caffè di Perugia (Via Giuseppe Mazzini 10 – perpendicolare di corso Vannucci, quindi pieno pienissimo centro).Visita il sito del Caffè di Perugia

Al posto dell’onnipresente porchetta, della torta al testo, della norcineria umbra (notoriamente superiore a quella di ogni altra regione italiana!), il prossimo giovedì 29 settembre uno dei ristoranti più blasonati della città propone una cena speciale dedicata alla cucina araba. Ho intervistato il regista della serata, Andrea Sposini, vulcanico, competente e appassionato del suo mestiere. In questo periodo sta guidando il Caffè di Perugia e la sua brigata di cucina in un percorso di riscoperta e di rinascita, con nuovi piatti, nuovi menu e un programma di appuntamenti speciali che fa invidia ai più originali ristoranti milanesi.

Il menu della serata araba è una pioggia di suggestioni d’oriente, con un ricco buffet a disposizione dei partecipanti (tè alla menta incluso) al prezzo di 25 euro. Quindi: ricca cena etnica a buffet nel ristorante più bello della città al prezzo di una tranquilla trattoria.

Il menu, supervisionato da Andrea Sposini, è ideato da Magda El Yamani, stagista di origini arabe formatasi all’Università dei Sapori. Falafel, cuscus, deliziosi spiedini, dolci tipici, tutto accompagnato da bevande della tradizione orientale. Chef Azzurra, storica Lady Chef del Caffè di Perugia, accetta la sfida di preparare sulle linde superfici di acciaio della più apprezzata cucina della città, i piatti della tradizione araba realizzati come di consueto con i migliori ingredienti. Il più alto standard della cucina di qualità del Caffè di Perugia incontra i sapori d’oriente e il risultato si prospetta di altissimo livello.

NARGHILE’
Per gli appassionati del narghilè (o shisha che dir si voglia) la sala fumatori del Caffè di Perugia verrà trasformata per l’occasione in un salotto arabo dove sarà possibile ordinare la miscela all’aroma preferito e fumarla tra cuscini e tappeti, come in una tenda araba. La selezione delle miscele da fumare e la preparazione dei narghilè è a cura dell’associazione “Al-Sham – La rosa d’Oriente”, centro di cultura araba a Perugia.
In questa occasione mi preme evidenziare che il Caffè di Perugia è l’unico locale a Perugia ad avere sia una sala fumatori in cui i fumatori possono fumare mentre mangiano sia un fumoir dove chiunque si può recare a fumare. E’ molto raro, in una città storica, poter dedicare così tanto tempo per assecondare le esigenze di ogni cliente.

DANZA DEL VENTRE
Nel corso della serata una ballerina di danza del ventre si esibirà nei locali del Caffè di Perugia con i suoi abiti tipici. Tra movenze sensuali, splendidi abiti e musica suggestiva, un altro ingrediente eccezionale per una serata da ricordare.

CONCLUSIONE
Trattandosi di una serata a dir poco unica e a un prezzo decisamente contenuto, gli amici del Caffè di Perugia mi chiedono la cortesia di evidenziare che, per partecipare alla serata, è necessario prenotare entro lunedì 26 settembre, perché i posti non sono infiniti e le adesioni sono già molte. Invitano quindi a inviare le proprie prenotazioni all’indirizzo prenotazioni@caffediperugia.it.

Io ho già prenotato. Non fumerò il narghilè ma non mi sazierò mai abbastanza di hummus!

Marco Morello di supersalute.com

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...