Emergenze ritratte

Emergenze Ritratte, mostra fotografica

Fino all’11 ottobre, presso la ex-chiesa di Santa Maria della Misericordia di via Oberdan 54, vi conviene fare un giro in centro a Perugia per non perdere la mostra “Emergenze Ritratte“. Tra gli oltre 100 ritratti del fotografo milanese Walter Meregalli, sono certo che incontrerete qualche volto noto.

Tutto ha inizio in una galassia vicina vicina, proprio qui a Perugia, dove quel genietto di Antonio Brizioli, fondatore del progetto editoriale Emergenze, ha anche lanciato il progetto artistico-culturale di Kristina Borg “Riprendere il filo” che oggi ci vediamo sopra le teste camminando in giro per Perugia: un nastro rosso che solca il cielo, annodato tra i palazzi del centro storico, che unisce simbolicamente e fisicamente la città, da Porta San Pietro a Porta Sant’Angelo. In occasione di questa installazione artistica – grande come tutto il centro storico di Perugia – il fotografo Meregalli ha voluto dare man forte al collettivo di Emergenze allestendo in Piazza Matteotti un set fotografico professionale nel quale ha scattato centinaia di ritratti ai passanti.

Invito Emergenze RitratteDal filosofo di strada all’estetologa dell’università, dal predicatore alla cameriera passando per studenti, signore di tutte le età, padroni di cani con cani, la mostra in corso adesso in via Oberdan 54 ha fissato cento di questi volti in belle stampe 30×40. I ragazzi del collettivo hanno risistemato perbene l’area espositiva dell’ex Chiesa della Misericordia, stuccando, riverniciando, ripulendo ogni cosa. Sarà una delle rare occasioni in cui il Comune, al termine dell’esposizione, si ritroverà non solo con migliaia di cittadini e turisti felici di aver partecipato a un bell’evento, ma avrà indietro una sala rinnovata e pronta a nuove esposizioni.

Orario della mostra

Aperto tutti i giorni.
Da domenica a giovedì, 16-20
Venerdì e sabato, 16-24

Altre iniziative

Nel coso della mostra sarà possibile partecipare alla “Redazione aperta” della rivista Emergenze, per la creazione del terzo numero dell’edizione. Nel comunicato ufficiale la spiegano così: “Raccoglieremo materiali, idee, progetti… Mostreremo in forma di workshop gratuito come si realizza il nostro piccolo gioiello cartaceo. Cominciate a scriverci se interessati. Sarà l’occasione per attivare ulteriori collaborazioni e scambi.”

.

Marco Morello di supersalute.com

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...